silvia olari
rss
Lyrics

Silvia Olari (2009)

5 - Rivoluzione

Silvia Olari
Quante sono le ragioni che vuoi
e quanti alibi ti inventerai
per scappare via
da ciò che lega ancora noi
ad un pezzo di vita in comune
con un bacio che segna la fine

Quanto amore da sprecare ormai
lo sai quanto male che mi fai?
se mi mandi via
che cosa resterà di noi
e di sogni, speranze, passioni
milioni di emozioni mandate all'aria
e quanti giorni, promesse, parole
affondate nella sabbia in un secondo

No non mi lasciare
no non credere che tanto per me è uguale
non ci contare
perchè io ti ho dato tutto
senza riserve
ora non bruciare ciò che resta del mio cuore
no non mi lasciare
no non dirmi che io forse starò bene
non stando insieme
tu sei l'unica ragione
che fa della mia vita
RIVOLUZIONE

Quante cose abbiam diviso io e te
non pensare che sia semplice
ho un orgoglio anch'io
sfiancato dalle lacrime
ripenso a giorni, speranze, passioni, inutili emozioni servite a niente
e quanti giorni, promesse, parole cancellati dalla mente
in un secondo

No non mi lasciare
no non credere che tanto per me è uguale
non ci contare
perchè io ti ho dato tutto
senza riserve
ora non bruciare ciò che resta del mio cuore
no non mi lasciare
no non dirmi che io forse starò bene
non stando insieme
tu sei l'unica ragione
che fa della mia vita
RIVOLUZIONE

Tra il bene che mi vuoi e il male che mi fai
non c'è distinzione
sono pronta in equilibrio
su di un filo di lana
attendo di cadere
dimmi che è un sogno
dimmi che niente è vero
che stai fingendo
perchè io sto morendo

No non mi lasciare
no non credere che tanto starò bene
non stando insieme
tu sei l'unica ragione
che fa della mia vita
RIVOLUZIONE
RIVOLUZIONE
Torna indietro
Per informazioni: info@silviaolari.it
Home | News | Bio | Live | Lyrics | Guestbook | Newsletter | Press | Feed | Gallery | Contatti
sideBar

Menu

sideBar